PRENOTA LA TUA REVISIONE AUTO
SENZA PERDITE DI TEMPO

Valenti Omar è il centro revisioni auto e moto Autorizzato dal Ministero dei Trasporti per Bergamo e provincia.

SEDE DI ALZANO LOMBARDO

Via Provinciale, 162 – 24022 Alzano Lombardo (BG)

SEDE DI PEDRENGO

Via E. Fermi, 23 – 24066 Pedrengo (BG)

Revisione auto

Tutte le autovetture e gli autoveicoli di massa complessiva a pieno carico non superiore a 3,5 tonnellate devono essere sottoposti a revisione entro 4 anni dalla data di prima immatricolazione e successivamente ogni due anni, cioè un anno sì e un anno no (articolo 80 del Codice della strada).

La prima revisione va eseguita entro la fine del mese corrispondente a quello di rilascio della carta di circolazione; le revisioni successive vanno eseguite entro la fine del mese corrispondente a quello in cui è stata effettuata la revisione precedente.

Revisione auto

Cos’è la revisione auto e perché è obbligatoria?

Veicoli a motore e rimorchi devono essere mantenuti nelle condizioni di massima efficienza per garantire la sicurezza e contenere i livelli di inquinamento acustico e dell’aria; la revisione auto è quella procedura che permette di verificare che tutti i fattori rientrino nei parametri ideali. Il Codice della Strada prevede che venga posta attenzione particolare a tutti quelli che sono gli elementi fondamentali per la sicurezza dell’individuo durante la circolazione su strada, questi elementi: pneumatici, sistema di frenatura, dispositivi di segnalazione visiva e di illuminazione.
La revisione auto è quindi obbligatoria perchè ha come obbiettivo l’accertamento del rispetto delle condizioni di sicurezza e il mantenimento di rumore ed emissioni inquinanti entro i limiti di legge.

Dove effettuare la revisione?

La revisione deve essere effettuata presso centri autorizzati dal Ministero dei Trasporti, nella bergamasca sono punto di riferimento le due sedi del Centro Omar Valenti situate a Pedrengo e ad Alzano Lombardo.
Al termine della revisione, se l’esito è positivo sarà cura dell’addetto rilasciare un’etichetta adesiva da applicare sulla carta di circolazione. In caso di esito negativo dovranno essere fatte le riparazioni necessarie presso un meccanico prima di ripetere la revisione presso il centro revisione.

Quale è il costo della revisione auto?

Il costo della revisione è pari a € 66,68 (IVA compresa).

Quali sono le sanzioni per chi non effettua la revisione?

Chiunque circoli senza aver effettuato la regolare revisione auto, oltre a non garantire la sicurezza dei viaggiatori, è soggetto a sanzione amministrativa con pagamento di una somma da 159 a 639 euro. Tale cifra potrebbe essere più alta nel caso in cui la revisione sia stata omessa per più di una volta. La circolazione del veicolo è sospesa fino alla data di effettuazione della revisione, è consentita solo ed esclusivamente per recarsi presso un ufficio del Dipartimento per i trasporti o un centro revisioni per la prescritta revisione. Nel caso in cui si circoli con un veicolo sospeso dalla circolazione nell’attesa dell’esito di revisione, la sanzione amministrativa ammonta ad una somma da 1.842 a 7.369 euro. Se viene accertato che è mancato il rispetto dei termini stabiliti dal Ministro dei Trasporti si è soggetti ad una sanzione da  398 a 1.596 euro. Nel caso in cui venisse fatta un’attestazione di revisione falsa, la sanzione è di una somma da 398 a 1.596 euro e ritiro della carta di circolazione.

Cosa viene revisionato?

I controlli effettuati durante la revisione auto possono essere di due tipi, di seguito i dettagli.

Veicoli di cui all’art. 80, comma 4 del codice (revisione annuale) Veicoli di cui all’art. 80, comma 3 del codice (revisione 4 anni da immatr. e poi 2 anni)
1. Dispositivi di frenatura 1. Dispositivi di frenatura
1.1. Freno di servizio 1.1. Freno di servizio
1.1.1. Stato meccanico 1.1.1. Stato meccanico
1.1.2. Efficienza 1.1.2. Efficienza
1.1.3. Equilibratura 1.1.3. Equilibratura
1.1.4. Pompa a vuoto e compressore
1.2. Freno di soccorso 1.2. Freno a mano
1.2.1. Stato meccanico 1.2.1. Stato meccanico
1.2.2. Efficienza 1.2.2. Efficienza
1.2.3. Equilibratura
1.3. Freno a mano
1.3.1. Stato meccanico
1.3.2. Efficienza
1.4. Freno di rimorchio o di semirimorchio
1.4.1. Stato meccanico – frenatura automatica
1.4.2. Efficienza
2. Sterzo e volante
2.1. Stato meccanico 2.1. Stato meccanico
2.2. Volante dello sterzo 2.2. Gioco dello sterzo
2.3. Gioco dello sterzo 2.3. Fissaggio del sistema di sterzo
2.4. Cuscinetti della ruota
3. Visibilità 3. Visibilità
3.1. Campo di visibilità 3.1. Campo di visibilità
3.2. Vetri 3.2. Vetri
3.3. Retrovisore 3.3. Retrovisore
3.4. Tergicristallo 3.4. Tergicristallo
3.5. Lavavetro 3.5. Lavavetro
4. Luci, riflettori e circuito elettrico 4. Luci, riflettori e circuito elettrico
4.1. Proiettori abbaglianti e anabbaglianti 4.1. Proiettori abbaglianti e anabbaglianti
4.1.1. Stato e funzionamento 4.1.1. Stato e funzionamento
4.1.2. Orientamento 4.1.2. Orientamento
4.1.3. Commutazione 4.1.3. Commutazione
4.1.4. Efficacia visiva
4.2. Luci di posizione e luci d’ingombro 4.2. Stato e funzionamento, stato dei vetri protettivi, colore ed efficacia visiva
4.2.1. Stato e funzionamento 4.2.1. Luci di posizione
4.2.2. Colore ed efficacia visiva 4.2.2. Luci di arresto
4.2.3. Indicatori luminosi di direzione
4.2.4. Proiettori di retromarcia
4.2.5. Proiettori fendinebbia
4.2.6. Dispositivo illuminazione targa
4.2.7. Catarifrangenti
4.2.8. Luci di segnalazione veicolo fermo
4.3. Luci di arresto
4.3.1. Stato e funzionamento
4.3.2. Colore ed efficacia visiva
4.4. Indicatori luminosi di direzione
4.4.1. Stato e funzionamento
4.4.2. Colore ed efficacia visiva
4.4.3. Commutazione
4.4.4. Frequenza di lampeggiamento
4.5. Proiettori fendinebbia anteriori e posteriori
4.5.1. Posizione
4.5.2. Stato e funzionamento
4.5.3. Colore ed efficacia visiva
4.6. Proiettori di retromarcia
4.6.1. Stato e funzionamento
4.6.2. Colore ed efficacia visiva
4.7. Dispositivo di illuminazione della targa posteriore
4.8. Catarifrangenti – Stato e colore
4.9. Spie
4.10. Collegamenti elettrici tra il veicolo trainante e il rimorchio o il semirimorchio
4.11. Circuito elettrico
5. Assi, ruote, pneumatici e sospensioni
5.1. Assi 5.1. Assi
5.2. Ruote e pneumatici 5.2. Ruote e pneumatici
5.3. Sospensioni 5.3. Sospensioni
6. Telaio ed elementi fissati al telaio
6.1. Telaio o cassone ed elementi fissati al telaio 6.1. Telaio o cassone ed elementi fissati al telaio
6.1.1. Stato generale 6.1.1. Stato generale
6.1.2. Tubi di scappamento 6.1.2. Tubi di scappamento
6.1.3. Serbatoi e tubi per carburante 6.1.3. Serbatoi e tubi per carburante
6.1.4. Caratteristiche geometriche e stato del dispositivo posteriore di protezione autocarri 6.1.4. Supporto della ruota di scorta
6.1.5. Supporto della ruota di scorta 6.1.5. Sicurezza del dispositivo di accoppiamento (se del caso)
6.1.6. Dispositivo di accoppiamento dei veicoli trainanti, dei rimorchi, dei semirimorchi
6.2. Cabina e carrozzeria 6.2. Carrozzeria
6.2.1. Stato generale 6.2.1. Stato strutturale
6.2.2. Fissaggio 6.2.2. Porte e serrature
6.2.3. Porte e serrature
6.2.4. Pavimento
6.2.5. Sedile del conducente
6.2.6. Predellini
7. Altri equipaggiamenti 7. Altri equipaggiamenti
7.1. Cinture di sicurezza 7.1. Fissaggio del sedile del conducente
7.2. Estintori 7.2. Fissaggio della batteria
7.3. Serrature e dispositivi antifurto 7.3. Avvisatore acustico
7.4. Dispositivo plurifunzionale di soccorso 7.4. Dispositivo plurifunzionale di soccorso
7.5. Triangolo di segnalazione 7.5. Triangolo di segnalazione
7.6. Cassetta di pronto soccorso 7.6. Cinture di sicurezza
7.6.1. Sicurezza di montaggio
7.6.2. Stato delle cinture
7.6.3. Funzionamento
7.7. Pannelli flurorifrangenti posteriori
7.8. Cuneo (i) fermaruota
7.9. Avvisatore acustico
7.10. Tachimetro
7.11. Tachigrafo (presenza e sigillatura)
8. Effetti nocivi
8.1. Rumori 8.1. Rumori
8.2. Gas di scappamento 8.2. Gas di scappamento
8.3. Eliminazione dei disturbi radio
9. Controlli supplementari per i veicoli adibiti al trasporto pubblico di persone
9.1. Uscita(e) di sicurezza (compresi i martelli per infrangere i cristalli), targhette indicatrici della(e) uscita(e) di sicurezza
9.2. Riscaldamento
9.3. Sistema di aerazione
9.4. Disposizione dei sedili
9.5. Illuminazione interna
10. Identificazione del veicolo
10.1. Targa d’immatricolazione 10.1. Targa d’immatricolazione
10.2. Numero del telaio 10.2. Numero del telaio